Valerio Grimaldi

"L'Estensionismo"

Anche sulla applicazione di questo paradigma si muove il fare pittura della Morosi che porta a sintesi l’impianto teoretico di quella dilatazione dei territori contemporanei successivamente da lei stessa definiti come estensione o estensionismo. Definizione nata, nel suo primo  stadio, come urgenza di estendere, appunto, oltre e fuori la tela la storia emotiva delle immagini: una interiorità raccontata quasi in un rapporto fisico con il quadro. Un perenne sconfinamento senza regole che codifica il sopravvento della intuizione sulla logica, dell’istinto sulla ragione: una alchimia di vissuto traguardato nel particolare, nell’attimo fuggente che racchiude il tempo finito o indefinito che è stato e da venire. Estensionismo  come effetto, come espansione, come dinamica dell’aria, come radiografia interna che strappa un particolare e lo amplifica, lo alleggerisce della sua fisicità, lo coniuga all’infinito.

Gli estensionisti, e la Morosi in particolare, superano le angustie dell’artista contemporaneo, del per chi e per cosa fare arte. Fuori da schemi precotti, cancellato l’anacronismo ideologico di un sociale dell’arte ingabbiato tra rivolta e rivoluzione, torna quella immaginazione che nel’68 non prese il potere. Immaginare, estendere fuori da ogni ingessatura storicamente premeditata o programmata, dare seguito al coraggioso vissuto dell’artista ,catturare la parte più impalpabile, invisibile del reale, catalogare la forma come evento o eventualità, confermare l’arte anche come riflesso di impotenza, crescere, scavare nell’individuo, fornirgli nuovi parametri di esistenza e di diritto ad esistere, non sono forse istanze profondamente radicate, comprese, dovute ai cittadini del terzo millennio?

Che cosa se non il diritto di volare, di decodificarsi, di estendersi salverà l’essere umano proteso nella sua folle corsa verso un nuovo materialismo che accresce e stratifica le differenze? Da questi interrogativi e da queste premesse si perimetra e si deduce, con scontata ovvietà, la definizione estensionista di arte sociale come “liberazione ultima” che rende anche consapevolmente e volutamente diversi, e apparentemente incompatibili nel modulo espressivo, gli artisti componenti questo gruppo ormai stabilmente stanziale sulla nuova frontiera del contemporaneo.

Per l’estensionismo di aMBRA mOROSI potrebbe valere, inoltre, un asserto di Renzo Cantarelli circa la realtà dell’arte come realtà della visione semantica originaria di tipo tensionale e storico elaborata dalla intuizione che è la sede operativa dell’arte. Ambra afferma che estensionismo è concetto femmina, pertanto fortemente intuitivo, non codificato, di naturale filigrana metafisica. Non esiste, infatti, nessuna sottomissione psicologica riveniente dal sociale, nessun affanno del villaggio globale che lo condizioni, il potere di analisi introspettiva matura interiormente avulso lontano dall’ovvia normalità che si racconta.

Pittura estensionista italiana, artisti fiorentini, pittori estensionisti, pittori fiorentini, pittura innovativa toscana, opere d'arte moderna, opere d'arte estensionista, Estensionismo, movimento estensionista, manifesti estensionisti,  movimenti pittorici, movimenti artistici d'avanguardia, artisti fiorentini contemporanei, arte contemporanea, news arte italiana, atelier, italian painters, modern art, contemporary art, art movements, movimenti arte contemporanea, ricercatori d'arte, movimenti pluridisciplinari, profili d'artisti, codici  pittorici, giochi d'estensione Pittrice estensionista italiana, artista estensionista fiorentina, artista estensionista, pittrice estensionista, pittrice estensionista toscana, pittrice fiorentina, pittrice toscana, pittrice estensionista fiorentina, pittura estensionista, pittura e multimedialità, pittura artisti, pittura artisti toscana, arte estensionista, arte estensionista toscana, pittrici toscane, pastelli tecnica mista, pastellisti toscani, tecnica mista, sfondo rosso, quadri estensionisti, quadri estensionisti toscani, tecnica sfumata, tecniche sfumate, estensionismo, estensionista, estensionisti, effetto estensionismo, movimento italiano estensionista, manifesto estensionista, movimenti pittorici, movimenti artistici, tele estensionismo, artisti fiorentini, artisti fiorentini contemporanei, arte contemporanea, artisti contemporanei, pittura contemporanea, arredamento, oggetti d'arte, arte moderna, atelier, italian painters, modern art, contemporary art, contemporary arti